Johann-Sebastian-Bach

Bach – Cello suites by Yo-Yo Ma

Rubrica La maschera Le suites per violocello solo di J. S. Bach, eseguite da Yo-Yo Ma. Me ne sono innamorata anni fa, ed è con grandissimo piacere che le ho ritrovate su youtube, eseguite proprio da Yo-Yo Ma! A ogni ascolto raccontano qualcosa di nuovo, e la complessità sfuma in dolcezza. Sono perfette per un’ispirazione…

carl_jung-glasses

Tipi psicologici

Rubrica – Un nuovo romanzo A proposito di caratterizzazione dei personaggi, nella stesura di questo nuovo romanzo mi sono imbattuta nei ‘Tipi psicologici’ di Jung. Era anche ora che ci arrivassi, in effetti… ma vabeh, meglio tardi che mai! E tu, che tipo sei? [TEST] Propongo la visione di un’intervista a Jung, e un test…

220px-Anacreon_-_Project_Gutenberg_eText_12788

Anacreonte

Poeta greco nato a Teo, in Asia Minore, probabilmente nel 572 a. C. Visse in Abdera, poi a lungo a Samo, alla corte di Policrate  che allietava coi suoi canti dedicati all’esaltazione dell’eros e della convivialità. Passò poi in Atene alla corte dei Pisistratidi, infine in Tessaglia presso gli Alevadi. Secondo la tradizione morì a 85 anni soffocato…

Leda Atomica - S. Dalì - 1949

Distanze.

I Monologhi di Sana – Rubrica   Per quanto un albero possa diventare alto, le sue foglie, cadendo, ritorneranno sempre alle radici. (Proverbio cinese) Guerra. Non conosco altri termini per definire ciò che viviamo ogni giorno Laceri, animi distorti in divisioni inspiegabili al di fuori del sé. Piangiamo, sorgiamo sopra ogni limite, dei senza corona…

chopin_header

I notturni di Chopin

Rubrica La maschera E’ abbastanza recente, per me, la scoperta dei notturni di Chopin, ma da quel momento ho iniziato ad adorarli. A mio avviso sono particolarmente adatti per scrivere fantasy, o leggere le romanziere inglesi dell’800.

map-utopia

Utopia. Tommaso Moro & Platone

Prima che il termine “utopia” entrasse nel linguaggio politico erano trascorsi 300 anni dall’”Utopia” scritta da Tommaso Moro. Il termine fu coniato per il suo romanzo come similitudine di “nessun luogo”. La sua “Utopia” designava un’isola al di là di ciò che allora era conosciuto, era utopia tanto il libro quanto l’isola. Da allora il…

Amor vincit omnia - Caravaggio, 1603

Penelope.

I Monologhi di Sana – Rubrica   Com’è che è successo? Me lo chiedo ogni tanto, come sono arrivata qui? E finisce sempre che alzo le spalle boh, il caso, il fato….destino? O forse qualche divinità sorniona ha truccato tutti i dadi, spostando le pedine sulla mappa, per farmi arrivare a quel giorno d’estate in…