Cosa sei disposto a perdere

Anni fa una canzone di Jovanotti mi aveva colpito molto. Si chiama Mi fido di te e fa così:

Case di pane, riunioni di rane
vecchie che ballano nelle cadillac
muscoli d’oro, corone d’alloro
canzoni d’amore per bimbi col frack
musica seria, luce che varia
pioggia che cade, vita che scorre
cani randagi, cammelli e re magi

Forse fa male eppure mi va
di stare collegato
di vivere di un fiato
di stendermi sopra al burrone
di guardare giù
la vertigine non è
paura di cadere
ma voglia di volare

Mi fido di te
io mi fido di te
ehi mi fido di te
cosa sei disposto a perdere

[…]

_ Cosa sei disposto a perdere? _

E’ questa la domanda da porsi quando ci si trova di fronte a una passione. Cosa sei disposto a perdere per coltivarla? Per amarla, coccolarla, farla crescere?

Non _ Cosa sei disposto a dare _ Quello è scontato. Ciò che sei disposto a perdere quantifica e qualifica in modo molto più esatto il desiderio (o la necessità) di far entrare prepotentemente una passione nella tua vita.

Foto rana

Annunci

4 thoughts on “Cosa sei disposto a perdere

  1. Grazie per il link, preziosissimo! tra l’altro io seguo anche Vibrisse, dove si possono trovare tutte le videolezioni di Giulio Mozzi. Mi fa piacere che hai avuto un pensiero per me e per ciò che sto incominciando a fare,speriamo non sia un’impresa troppo grossa per me. Posso, ogni tanto, farti leggere qualcosa?
    Con l’augurio di vivere ogni esperienza della tua vita con passione, ti abbraccio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...