Scrittura come linguaggio

Ieri sera guardavo una serie tv (Sherlock, molto ben fatta) e pensavo ‘Certo che sarebbe bello imparare a girare una serie’ e intanto guardavo con attenzione le scene che si susseguivano, gli stacchi, le dissolvenze. Dopo due minuti mi sono detta: ‘Ma chi me lo fa fare, ho appena imparato a scrivere, non ha senso buttarsi su un linguaggio completamente nuovo prima di avere acquisito questo.’

Da qui l’ìdea che la scrittura sia un linguaggio e che imparare a scrivere sia come imparare a parlare (o come imparare una nuova lingua). I primi tentativi sono estremamente ingenui, alla stregua di un bambino che inizi ad articolare le prime parole. Poi man mano si prende dimestichezza, si inizia a padroneggiare lo strumento linguistico ed elaborare un proprio stile.

 

Immagine linguaggio

Annunci

5 thoughts on “Scrittura come linguaggio

      1. no, no…
        c’è chi continua anche se è una chiavica…e non migliora!
        (magari non sa come continuare …non sa il modo…)
        (non è all’altezza…)
        (è velleitaria/o e vanagloriosa/o…)

        insomma.
        mica basta la voglia…no?
        bisogna “studià”!
        Ecco.
        e neanche basta quello.
        Ariecco.

        e… ;-)

        Mi piace

  1. Per me lo scopo di un linguaggio è comunicare. Pur facendo molta fatica e preferendo il silenzio trovo interessante questa pratica un pò magica che mi affascina.
    baci egle

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...