Proposte con la F maiuscola: Animatomia & EX-MOF

Faenza e Ferrara, Femminilità dei corpi in movimento e Fierezza di un territorio. Due proposte all’insegna della danza e dell’arte performativa con la Compagnia Iris.

 

Femminilità tutta Faentina è quella che si incontrerà giovedì 21 giugno alle 18,30  alla Villa Abbondanzi (via Emilia Ponente 23, Faenza), per l’ultimo appuntamento della rassegna Body Butterfly[1], nella quale Fiorenza Pancino e la Compagnia Iris presenteranno “Animatomia”: evento di arte performativa contemporanea e di contaminazione tra differenti linguaggi artistici.

Quatto diverse figure femminili fondano forme artistiche apparentemente insolubili: danza e ceramica, fluidità del movimento e fermezza della materia. Da dove sorge il contatto? forse da una medesima fonte: uno sguardo alla consapevolezza di essere corpo, che diviene intrinseca fecondità che si esprime nell’arte. Pluralità di linguaggi artistici per raccontare diverse sfaccettature di quell’essere donna che è indissolubilmente anche essere artista.

Un corpo in movimento, che si esprime nel momento del superamento dei limiti, imposti dalla materia ceramica, per rappresentarlo in una dimensione altra, legata alla vita, al movimento e alle passioni umane e, in finale, al momento della morte. In una parola, con l’anima.

La ceramica esprime il limite della materia e rappresenta il perfetto elemento che produce l’azione e che, ostacolando i movimenti naturali delle danzatrici, ne stimola una diversa rappresentazione. Il movimento, insomma, accoglie la ceramica e la apre a nuovi linguaggi.

 In questo caso – spiega la ceramista Fiorenza Pancino– non mi interessa la perfezione, ma il superamento dei limiti, reali o mentali che siano. Le tre danzatrici – Vania BertozziValentina Caggio e Paola Ponti della Compagnia IRIS – con le loro distinte personalità, si confrontano ciascuna con una parte di sé; lo stesso tema viene espresso in tre modi differenti. [2]

La stessa Compagnia Iris sarà presente al festival Urbanica a Ferrara, sabato 23 giugno alle 20:45, con una performance in site specific all’Ex-Mof in via Darsena,  sempre all’insegna della collaborazione e dell’interazione con diversi linguaggi dell’arte:

 EX-MOF:
coreografia della forma: le danzatrici Valentina Caggio e Paola Ponti
coreografia dello spazio: gli architetti Laura Bulzaga e Anna Checchi
coreografia del tempo: 20:45-21:15
EX-MOF:
EX dal latino: da, fuori
MOF dall’inglese: Movement over fact, Movement over fall, Movement over flower, Movement over flush, Movement over force, Movement over foundation, Movement over fracture, Movement over fragility, Movement over fragment, Movement over frame, Movement over fraternity, Movement over freedom, Movement over friendship, Movement over fruit, Movement over fugacity, Movement over fullness, Movement over fury, Movement over fusion, Movement over future.

Site specific ovvero osservazione e curiosità, studio di movimenti e dinamiche che abitano i luoghi, capacità di interagire e dialogare col territorio urbano. Site specific come occasione di riflessione attiva sulla funzione sociale dell’arte e le potenzialità del mezzo artistico nel sostenere una trasformazione sociale.[3]

Un obbettivo nell’oggi ancora più urgente e necessario, in un Festival quale Urbanica, che lega la danza e il territorio facendo emergere gli eventi come trame nel tessuto sociale. Urgente e necessario per riconnetere le fila interrote dal sisma, facendo tutt’uno nella fierezza e nella determinazione con quel territorio che lo ospita.

Info, programmi e contatti Festival Urbanica

Info e contatti Compagnia Iris teatro-danza

Compagnia Iris su Facebook

————

[1]  Body Butterfly. Il corpo è arte : http://www.serenadigiacomo.it/2012/03/body-butterfly-il-corpo-e-arte/

ufficio stampa: paola francia, red paper – comunicare per passione  www.redpaper.it

[2] http://www.redpaper.it/2012/06/animatomia-fiorenza-pancino-e-compagnia-iris/

opere di Fiorenza Pancino: http://www.fpancino.it/

 [3] http://progettourbanica.com/news/  Info, programma e contatti Festival Urbanica: http://www.urbanicafestival.com/festival.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...