Giuditta

Rubrica Scarabocchi

Giuditta

-si tinge di rosso il cielo prima del temporale-

A furia di squarci, di questo vecchio cielo
color carta da zucchero
ne avanzeranno appena poche fette
sul grigio piatto di cemento su cui si aquieta l’acqua;
grondante sangue dalla sua testa mozza
il virile Oloferne, il sommo, l’intangibile
crolla con frastuono simile a temporale
lo stridìo s’appiana in gurgugliante scorrere
di tempo e lacrime…

La vittoriosa donna, con affilata lama e seduzione colpisce.
Trofeo di sua bellezza è un pomo d’Adamo
placata discordia
che stringe carezzandone i capelli.
Ha giocato a barattare il vanto della virtù con quello della vita.
Scommessa ardìta per l’onore e che non manca d’ironia se si rammenta
che l’uomo è usurpatore del suo tempo,
ch’è solo vanagloria.

 

Giuditta con la testa di Oloferne, Cristofano Allori, 1613, Palazzo Pitti Firenze

Link utili:

Libro di Giuditta su wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Libro_di_Giuditta

La storia di Giuditta e Oloferne raccontata da grandi maestri dell’ Arte

http://kigeiblog.myblog.it/archive/2010/06/11/la-storia-di-giuditta-e-oloferne-raccontata-da-grandi-maestr.html

http://www.settemuse.it/arte/storia_di_giuditta_e_oloferne.htm

http://curiositlessicali.blogspot.it/2011/05/giuditta-e-oloferne-nella-storia.html

Betulia liberata, azione sacra in due parti per solisti, coro e orchestra, di Wolfgang Amadeus Mozart. Libretto di Pietro Metastasio.

http://it.wikipedia.org/wiki/La_Betulia_Liberata

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...