EKT Edikit

Case editrici (noEAP)

Edikit è una nuova casa editrice di Brescia, nata da  MKT – Musikit (azienda leader nel campo dell’editoria musicale), che si vuole porre come punto di riferimento per gli autori emergenti.

Il momento della digestione – di  Andrea Cobelli

Questo il titolo del primo romanzo edito da EKT, che uscirà entro la fine dell’anno. Ne parla l’editore Tommaso Marzaroli:

Il momento della digestione è la storia di un ragazzo, Anti, universitario, attirato quasi magneticamente all’interno di un negozio che ha la fama di essere un posto misterioso, gestito da un vecchio considerato da tutti pazzo. Nell’anziano gestore troverà in realtà un amico fidato, che lo aiuterà, attraverso frasi sibilline ed enigmatiche, ad affrontare le avventure di un ragazzo dei giorni nostri, prima fra tutte un’avventura amorosa. Infatti il protagonista si innamora di una ragazza che non conosce, di cui non sa nemmeno il nome e che vede ogni tanto passare per le vie di Milano. Questi fatti lo porteranno a far chiarezza sulle sue priorità e sul suo futuro.
In uno stile frizzante e giovane, attraverso giochi di parole arguti e una ricerca nell’utilizzo del linguaggio del tutto originale, l’autore, Andrea Cobelli, esordisce con questa storia che ha il sapore quasi di una fiaba moderna.

L’autore

Andrea Cobelli è nato il Brescia nel 1985. Dopo aver essersi diplomato all’Itis nel 2004, lavora 3 anni come webmaster. Nel 2007 si iscrive alla facoltà di Lingue Straniere di Verona, dove si laurea tre anni dopo. In tutti questi anni però non ha smesso di coltivare la sua passione per i viaggi, vivendo per un anno in Francia e sei mesi in Spagna. Al momento è in California.

Dice del suo libro:

Il momento della digestione è iniziato come un gioco e una voglia di un ventenne di dire qualcosa. Non era cominciato come un bisogno, per niente, ma poi lo è diventato col tempo: le pagine sono aumentate, la trama si è costruita da sola. Mi ha ispirato tutto quello che vivevo e leggevo in quel periodo, soprattutto la voglia di giocare con le parole, cosa che mi ha sempre attirato e stimolato. E lo è tutt’ora. Per me questo è un punto di partenza. Spero che lo sia. Avevo poco più di vent’anni quando ho scritto la prima pagina di questo libro; l’ho finito quando ne avevo circa 23 e tenuto nel cassetto per molto  tempo.

Il momento della digestione sarà disponibile entro la fine dell’anno sul sito di Edikit o su ordinazione nelle librerie.

Diari di viaggio

Africando – di Marianna Bettinzoli

Mentre il catalogo cartaceo aspetta la prima uscita, sul sito è pubblicato in digitale  Africando, diario di viaggio di Marianna Bettinzoli che vive in Burkina Faso e condivide la sua esperienza.

Ecco l’accattivante l’introduzione:

Eccoci a giocare al piccolo chimico: prendi un medico dottorando nell’ambito della cooperazione internazionale, mandalo in Burkina Faso ad occuparsi di formazione come strumento per migliorare la salute, aggiungi un pizzico di folli nel circondario, shakera per bene ed ecco uscire un’avventura avventurosa. Ma se ti limiti a vivere senza aggiungere il brivido della novità che gusto c’è? Avendo già fatto qualche piccolo viaggio per il mondo, avendo già tenuto dei diari per raccontare a qualcuno il vissuto, è ora arrivato il tempo di aggiungere una sfida in più: condividere con terzi, o quarti, le mie giornate.

La mia deontologia ci tiene a farvi fare un consenso informato: in cinque anni di superiori non ho mai preso una sufficienza in un tema… e a breve scoprirete il perché! Se vi imbarcate in questa impresa stoica (potreste mai farne a meno!?) non è colpa mia; so che può sembrare che lo sia, solo perché sono io che scrivo, ma nella vera verità io sono innocente. É in ben altre persone che dovete cercare il colpevole!

Quaderni di viaggio

Edikit sta producendo una linea di supporti per la scrittura (quaderni, block notes) legati alle proprie pubblicazioni. Tra questi anche i Quaderni di viaggio: dei quaderni veri e propri, dedicati ognuno a un Paese, corredati da un racconto e da fotografie quasi sempre scattate dall’autore stesso.
Uno strumento per chi coniuga scrittura e viaggio, in cui il racconto possa essere fonte di ispirazione e confronto con i propri pensieri.

***

Le linee editoriali di Edikit:
– stiamo inaugurando una collana dedicata ai diari di viaggio, composta essenzialmente da due tipologie di pubblicazione, da diari veri e propri, quindi con un volume di pagine consistente, e da quaderni di viaggio, racconti brevi che saranno inseriti in quaderni per appunti, corredati anche da foto.
– le pubblicazioni future, non di viaggio, invece sono romanzi di genere vario, dal giallo alla narrativa più classica.
In futuro Edikit curerà un settore dedicato alla narrativa per bambini e ragazzi. Non interessano invece poesia e, se non in casi eccezionali, saggistica.

***

Modalità di invio manoscritti:

Inviare il cartaceo presso l’indirizzo

Edikit c/o MKT – Musikit s.r.l.

Via Sardegna 7

25124 BRESCIA

Inviare l’opera via mail all’indirizzo

editing@ektglobe.com

Si consiglia di servirsi dell’indirizzo di posta elettronica solo per quanto riguarda racconti o lavori brevi.

***

Il sito

Il profilo Facebook

Su Twitter

publisher@ektglobe.com

030 226357

Edikit è distribuita da MKT Musikit

EKT è anche Agenzia letteraria e offre servizi di editing. Le due attività (casa editrice e agenzia letteraria) restano comunque separate.

Annunci

2 thoughts on “EKT Edikit

  1. Grazie per il “insidertip” ;-)
    provo a darci un’occhiata più… critica…

    Mi chiedevo se davvero hai voglia di una preview del “Segreto degli Annwyn”… poiché potrei anche inviarti il pdf…
    Ciò che necessito è un’intervista critica (diversa dalla prefazione del dott.Jelmini o della recensione della dr.ssa in filosofia Colotti… che mi definisce un’ “eretica”)
    sarebbe geniale una sorta di dialogo-tra-donne, magari con un affondo profano… da poi pubblicare sulla stampa al momento della presentazione pubblica (primavera 2013).
    Se credi di poter dar voce ad una saggia diatriba femminile… :-) allora puoi scrivermi allo contact@travelclaudine.ch
    Ciò che posso offrirti in cambio è spazio medianico… ed un’emozionante Samhain da farti perdere il senso della realtà (ma molto, molto casto!)
    Serenità :-)claudine

    Mi piace

    1. Cara Claudine, a prescindere da tutto mi piacerebbe molto leggere il tuo libro! Se ti fa piacere mandami il pdf e vediamo di tirare fuori una bella presentazione da pubblicare l’anno prossimo :D manda pure tutto (inclusi pagina fb, sito, booktrailer insomma tutto quello che hai!) a philomela.phil@gmail.com (dimenticavo anche la copertina!!)

      A presto!!
      Elisa

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...