Elettroshock – Arte contemporanea a Torino

Sabato 10 novembre Marco Sciarpa inaugura la galleria d’arte contemporanea Elettroshock.

Appuntamento alle ore 19:00 in via Principe Tommaso 18 (Torino).

Evento facebook

L’ARTISTA

Marco Sciarpa nasce a Carmagnola nel 1975, si laurea in Transportation Design nel 2004 presso lo IAAD di Torino, dove vive e lavora come senior designer presso il Centro Stile Fiat.

Ha creato la linea d’abbigliamento 00X ed il progetto Elettrolisa.
Ha partecipato ed organizzato diversi concorsi artistici divenendo parte attiva del background artistico torinese. Vanta circa 40 mostre tra personali e collettive, una partecipazione al film “Colpo d’occhio” di Sergio Rubini e alla Biennale d’Arte Moderna e Contemporanea del Piemonte del 2010, a Palazzo Lomellini Di Carmagnola.

Sin da subito elabora la “Teoria delle risposte distratte” per la quale ad ogni opera e’ associata la frase di una canzone. Il percorso artistico parte da opere estremamente astratte per poi confluire in rivisitazioni di icone note e soggetti piu’ figurativi. Da sempre e’ chiaro l’approccio materico delle opere e l’influenza della grafica. Negli ultimi lavori l’utilizzo di colori accesi in contrasto con il nero fanno in modo che le opere possano essere considerate veri e propri complementi d’arredo.

Il sito

Pagina Facebook

Twitter

Youtube

Il progetto Elettrolisa

www.elettrolisa.com

Per la mia personale intitolata LISERT del 2010, reinterpretai diverse opere classiche famose, tra cui
la Monna Lisa di Leonardo. Il quadro ebbe un successo tale che decisi di proporre una interpretazione della
Monna Lisa ad ogni mia mostra. Fu così che per la mostra ELETTROSHOCK del 2011 nacque ELETTROLISA®.

Il suo debutto, tuttavia, avvenne in occasione di una collettiva dedicata alle donne italiane, in quel
contesto, facendo le foto il giorno dell’inaugurazione, notai come ELETTROLISA® si “sentisse a suo agio” tra
la gente; i suoi colori, i suoi occhi, la sua semplicità spiccavano in mezzo al pubblico che la guardava
incuriosito e in mezzo alle altre opere. Mi venne l’idea di mettere un paio di bretelle alla tela ed iniziare ad andare in giro a farmi fotografare con ELETTROLISA® sulla schiena. Fu un successo, si crearono interazioni tra le persone, commenti, stupore, risate. In estate (2011) proposi su Facebook di portare ELETTROLISA® in vacanza, chi avesse voluto ne avrebbe ricevuto una copia più piccola su tela da portare con se in viaggio, con la richiesta di farne delle foto.
Dall’ estate sono molte le persone che hanno partecipato e che continuano a farlo, e ciò dimostra come
l’arte possa diventare un network per far interagire le persone, un mezzo per creare scambi culturali e
sociali, è inoltre un modo nuovo per l’arte di arrivare alle persone, è un’ arte “viva” che si muove verso la
gente e non aspetta di essere visitata in un museo.
Nel 2011 ELETTROLISA® è diventato un marchio registrato e ad inizio 2012 è nato il sito
http://www.elettrolisa.com. ELETTROLISA® non è solo un quadro, è un intero progetto che vuole spaziare dalla
grafica al social e si candida a diventare una nuova icona del made in Italy. L’intento è quello di portare
l’arte tra la gente, registrarne le reazioni e far diventare l’ ELETTROLISA® testimonial e volto delle persone
comuni, insomma dimostrare che l’arte può scendere tra la gente ed essere un veicolo di espressione e
incontro.
L’intento è che ELETTROLISA® diventi un mezzo di denuncia, un’ icona tramite la quale esprimere le proprie
opinioni, denunciare situazioni o promuovere iniziative. Per fare ciò serve visibilità e sto cercando , nel mio
piccolo, di bussare a chi, credo come me, ha interesse affinché l’informazione “fai da te” e non
“istituzionale” continui ad avere voce.

Annunci

3 thoughts on “Elettroshock – Arte contemporanea a Torino

      1. Sono di Roma e non so quando capiterò a Torino. Ma se accadrà in circostanze simili, ci si potrà incontrare :) nel frattempo vi metto fra i blog che seguo. Ciao e buon lavoro.
        Andrea

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...