Anonymous #OpIsrael

 

Greetings Citizens of the world, this is Anonymous. It has come to our attention that the Israeli government has ignored repeated warnings about the abuse of human rights, shutting down the internet in Israel and mistreating its own citizens and those of its neighboring countries. November 2012 will be a month to remember for the Israeli defense forces and internet security forces. We will strike any and all websites that we deem to be in Israeli Cyberspace in retaliation for the mistreating of people in Gaza and other areas. Anonymous has been watching you, and you have received fair warning of our intent to seize control of your cyberspace in accordance with basic humanitarian rights of free speech and the right to live. As of 9:00 AM Pacific Standard Time, the number of attacked Israeli websites is approximately 10,000. The further assault on the people of Gaza, people of Palestine or any other group will be treated as a violation of the Anonymous Collectives intent to protect the people of the World. Israel, it is in your best interest to cease and desist any further military action or your consequence will become worse with each passing hour. This is a message from Anonymous Op Israel, Danger Hackers, Anonymous Special Operations and the Anonymous Collective of the entire planet. We will treat each additional death as a personal attack on Anonymous and you will be dealt with swiftly and without warning. Our hearts are with the women, children and families that are suffering at this very moment, as a direct result of the Israeli Governments misuse of its military. Brothers and sisters of Anonymous, we urge you to protest the Israeli Government and any associated hostile forces. Now is the time for anonymous to help the people that are hurting. Help the people that are being taken advantage of. Help the ones that are dying and it will further the collective as a whole and we can help bring a peace within the Gaza region to those people that so desperately need it. We call on the Anonymous Collective to hack, deface, docks, hijack, database leak, admin takeover, four oh four and DNS terminate the Israeli Cyberspace by any means necessary. To the Israeli Government, Anonymous has grown tired of your bullying, and now you will see the result of your actions. Cyber war has been declared on Israel cyber space and you will see exactly what we are capable of. Israel, the angel of death has been called to your cyberspace. We are Anonymous. We are legion. Expect us and Respect us.

Annunci

7 thoughts on “Anonymous #OpIsrael

    1. Grande Claudine!!
      Comunque mi sembra allucinante che a fare davvero qualcosa (o per lo meno a provarci sul serio) siano Wikileacks e Anonymous. Ho l’impressione sempre più netta che le istituzioni abbiano fallito/stiano fallendo. Ho sempre preso un po’ in giro gli anarchici, ma adesso temo di dover rivedere le mie posizioni…..
      Un abbraccio a te!
      e.

      Mi piace

      1. Vi è stato un periodo nella mia vita (anni ’70) nei quali ero una di “loro”… apolitica, atea, asociale… credevo nei miei ideali e pensavo di poter cambiare il mondo.
        L’ho poi girato, questo mondo, conoscendo centinaia di migliaia di persone di culture diverse, di idiomi diversi, di colore diverso…
        Il mondo non l’ho cambiato, ma ho modificato il modo di guardare ad esso. Tutto è un “processo” e l’homo sapiens (vedi wikipedia: http://it.wikipedia.org/wiki/Homo_sapiens) è un processo evolutivo, sviluppo che a fatti compiuti si potrebbe meglio definire “degenerazione”. Penso che anche qui io e te condividiamo gli stessi pensieri. Sì. Di fatto ci stiamo autodistruggendo e (chiedo venia a Darwin) questo maledetto progresso privo di selezione naturale forse non permetterà a questo benedetto homo sapiens di sopravvivere. Non siamo gli unici in questo universo d’energia!
        Non vorrei iniziare una diatriba teofilosofica ;-) poiché i miei concetti sono puramente soggettivi e da illetterata.
        Comunque sia, ben vengano queste “istituzioni” che mettono in profonda crisi la società dei benpensanti che si lascia manovrare da un manipolo di burattinai egocentrici e privi di sensibilità verso Natura (in senso veramente generico).
        sereno pomeriggio :-)claudine

        Mi piace

  1. @Claudine: davvero wordpress ti ha bloccato l’accout per aver condiviso un comunicato di Anonymous? Puoi darmi maggiori dettagli, anche in privato?(mi interesso di censura in rete e il tuo racconto potrebbe essermi molto utile)
    La censura e l’inesistenza della privacy di cui parliamo in “Epistole politiche” è molto più vicina di quel che pensiamo…
    Quanto al resto sono abbastanza d’accordo con voi, care, sono sempre (stupidamente?) convinta che dobbiamo provare a cambiare le cose, che FARE qualcosa, anche di non risolutivo, sia sempre meglio che non fare nulla.
    E no, non credo per una ceppa nelle istituzioni, tutto si basa e gira attorno al vile denaro, TUTTO: come una realtà cresce un minimo perde ideologia e questo vale per i comitati, le organizzazioni umanitarie, i partiti, qualsiasi cosa…l’unica speranza è darsi un’etica individualmente e seguirla.
    Come diceva un personaggio di un famoso fil di Salvatores “…Non ci hanno lasciato cambiare niente. E allora… E allora gli ho detto.. Avete vinto voi,ma almeno non riuscirete a considerarmi vostro complice. Cosi gli ho detto.. e sono venuto qui.”

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...