Scrittorindipendenti

Blog – Recensioni

Scrittorindipendenti è un blog che recensisce ogni settimana il libro di un esordiente/emergente, autoprodotto o edito da piccole case editrici. No EAP.

Scrittorindipendenti ha da poco inaugurato una rubrica che tratta anche del mercato anglosassone con anticipazioni sulle maggiori saghe fantasy che sbarcheranno presto in italia.

Sito web

Su Facebook

Su Anobii

Di cosa si occupa scrittorindipendenti.com? Qual’è la sua ragion d’essere, la sua mission?
Semplice, scovare testi di qualità. Letteratura d’evasione con la L maiuscola insomma.
Siamo lettori esigenti e non ci accontentiamo di quanto ci vogliono propinare la grandi case editrici. Non siamo interessati alle mode passeggere.
Amiamo sperimentare e non abbiamo pregiudizi di sorta. Cerchiamo testi di valore, siano essi frutto del lavoro di autori che hanno scelto la via dell’autopubblicazione, sia che siano editi da piccole, così come dalle più rinomate case editrici.
Un’altra cosa ci sta a cuore: il giusto rapporto qualità/prezzo. Da appassionati non possiamo certo accettare l’idea di pagare 10 Euro per un ebook! Giusto? Le follie dell’editoria le lasciamo fuori dai nostri cancelli dorati.
Quindi ben vengano i testi al giusto prezzo, e ancor più quelli offerti in download gratuito.
Ancora: senza pregiudizi dicevamo. Ci focalizzeremo sugli autori emergenti, sui migliori, quelli capaci di creare mondi e destare emozioni, ma che nonostante questo non abbiano ricevuto (ancora) i giusti riconoscimenti. Saremo il loro tamburo di guerra, la loro cassa di risonanza.
Ma fin qui nulla di nuovo.
Potrebbe apparire l’ennesimo blog di nicchia, dedito a recensioni più o meno al vetriolo. Tutt’altro.
Oltre che amanti della lettura, lo siamo anche della scrittura, per questo il nome prescelto.
Siamo scrittori, alcuni affermati, altri meno, altri ancora solo aspiranti tali. Abbiamo testi personali da sottoporvi e testi in fase di realizzazione, anche grazie all’aiuto che i membri dello staff potranno offrirci. Vogliamo quindi aggregare anche altri scrittori, desiderosi di pubblicizzare le proprie opere contribuendo allo sviluppo di questo progetto comune.
Allora passi scrittori, ma perchè anche “indipendenti”? Indipendenti perchè vogliamo andare oltre l’operato degli uffici marketing delle singole case editrici, perchè siamo convinti che il rapporto fra scrittore e lettore non debba avere intermediari di sorta. Il lettore che frequenta questo blog avrà sempre la possibilità di interagire con gli autori recensiti e questa è una possibilità che rende l’esperienza della lettura ancor più speciale, più completa.

Entro breve Scrittorindipendenti avrà il suo marchio di qualità, con il quale pubblicherà le opere dei suoi autori. Chiunque si può candidare e dopo una valutazione del comitato di lettura interno, può ottenere il marchio. Ottenere il marchio vuol dire avere spazio sul blog e riferimenti incrociati sui libri dei diversi autori.

***

Dal momento che i gestori di Scrittorindipendenti sono anche, appunto, scrittori… accenno al libro di Andrea Zanotti, Forze Ancestrali, che si può scaricare gratuitamente sul sito.

https://i0.wp.com/4.bp.blogspot.com/-NtBSWn6cPAs/Tx_mQS4tbOI/AAAAAAAAAEM/jCflkg4S5_U/s400/forze-ancestrali-cover.jpg

I popoli credono di aver raggiunto il giusto equilibro. I Regni consolidano i propri confini, vivono in armonia, senza più bramosia di espansione. Le Città Stato prosperano grazie ai loro commerci e alle loro leggi.
Eppure, il Reietto, il saggio sciamano dei Corvi della Sabbia, sa che è sufficiente una scintilla per attizzare il fuoco sopito del desiderio di conquista e sopraffazione.
Se tale innesco scaturisce da una profezia riguardante il figlio Divino del Dio del Fuoco Asul, allora l’incendio che ne deriverà sarà di proporzioni tali, e la sua furia sarà così indomita, da rischiare di rendere la terra stessa una pira immane, le cui lingue di fuoco non risparmieranno alcunché, neppure le ingiallite pagine dei Libri delle Cronache.
Le turbe dei fedeli, estasiati dalla promessa di rivalsa e fomentati dai messi di Asul, i violenti Angeli di Fuoco, si stanno raccogliendo nei luoghi a lui più sacri e, abbandonate le vesti di nomadi e predoni del deserto, si fanno orda, minacciando i regni degli infedeli.
La Lega di Hoilos, composta dalle Città Stato più evolute e civilizzate, langue inerme, incapace di prendere decisioni risolute, in grado di opporsi all’irruenza e al barbaro desiderio di purificazione delle genti del deserto. I boriosi Senatori si perdono in estenuanti discorsi, vuoti ammassi di parole inconcludenti, mentre i cittadini vengono purificati dalle fiamme del Dio del Fuoco. Gli Inquisitori continuano nella loro folle opera di epurazione, accecati dalla fede nel raziocinio e incapaci di credere all’avverarsi della profezia, oramai non più tale, palesatasi, e a tutti evidente.
Anche i Regni montuosi dell’Impero Ranovoi, vengono spazzati dalla furia primordiale delle fiamme epuratrici. Un Impero fondato sul culto della guerra e in cui non esiste città che non sia al contempo fortezza inespugnabile, eppure, anche questo, dotato di insuperabili armi e di machiavelliche tattiche di battaglia, è incapace di resistere all’orda degli accoliti orami invasati. I Ranovoi e i Cinque oscuri Signori che li governano, dovranno risvegliare i Domatori di Demoni, sobbarcandosi tutti i rischi che una tale folle decisione porta con se.
Questo è lo scenario nel quale l’inconsapevole CorvoRosso, capo di una delle innumerevoli Tribù che popolano le Terre del Vento, si trova a districarsi, nel tentativo di assolvere alla missione affidatagli dagli Spiriti: riunire le genti per affrontare Samael, il figlio del Dio del Fuoco.
Quando la guerra è l’unica via percorribile non vi sono più limiti dettati dal buon senso e dalla ragione. Può cosi accadere che per disperazione, sconforto, o semplice pazzia, vengano compiuti gesti sconsiderati, vengano risvegliate forze antiche, forze ingovernabili, ma forse salvifiche, al solo fine di prevalere nella mortale disputa.

E’ ora disponibile anche il seguito di Forze Ancestrali: La Regina Nulla.

https://i0.wp.com/2.bp.blogspot.com/-5X1iF4p8B8I/ULyxtXGiOKI/AAAAAAAAAWA/DtFY4sTyWeI/s320/regina-nulla02-def_alta+definiz.jpg

Buona lettura!! ;)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...