Altrisogni – rivista online di Dbooks

Orrore, sci-fi, weird e scrittura
[Dbooks]

Come inviare un racconto ad Altrisogni?

A tutt’oggi riceviamo ancora tante richieste di informazione sulle modalità con cui sottoporre un racconto alla nostra redazione. Vi ricordiamo che la procedura d’invio è presente su tutti i numeri di Altrisogni, pubblicata in un’apposita pagina, e anche sulla versione demo (20 pagine gratuite) di ogni numero. Ad ogni modo, a ripetere non si sbaglia mai, quindi ecco qui la nostra procedura d’invio. Inseritela nei segnalibri del vostro browser, condividete il link con i vostri amici scrittori, insomma, diffondetela.

Presto sarà disponibile anche un apposito pulsante nella colonna laterale con cui raggiungere questa pagina facilmente anche in futuro.
Seguite tutti i punti indicati nella procedura e non potrete sbagliare. Attendiamo le vostre opere!

Per inviare un racconto

Potete inviarci i vostri racconti via email, come documento .RTF in allegato, al NUOVO seguente indirizzo:
selezione (at) altrisogni.it
È necessario inserire nel corpo della email alla quale allegate il racconto i seguenti dati:
– nome e cognome dell’autore;
– genere del racconto inviato (horror, fantascienza, weird);
– lunghezza in caratteri del racconto inviato (contando anche gli spazi);
– sinossi di 5-10 righe per racconti superiori ai 10.000 caratteri spazi compresi;
– dichiarazione di inedicità del racconto: una semplice frase con cui dichiarate che non è mai stato pubblicato né in forma cartacea o elettronica, né tantomeno sul web.
Vi ricordiamo che:
– NON accettiamo racconti di genere fantasy, noir, thriller o di altro genere diverso da quelli trattati;
– NON accettiamo racconti più lunghi di 35.000 caratteri spazi compresi;
– quando ci sottoponete un racconto vi rimettete alla nostra decisione in merito: è possibile che l’opera venga accettata o rifiutata. Riceverete in ogni caso un responso via email.

I nostri consigli

Se volete avere più probabilità di essere valutati in maniera positiva, vi consigliamo di porre attenzione ad alcuni aspetti importanti:
– evitate sperimentazioni lessicali e utilizzate una scrittura che sia il più possibile corretta: cerchiamo testi chiari e comprensibili;
– limate bene ogni aspetto del vostro racconto: trama solida, personaggi convincenti e atmosfere ben costruite sono la base di una narrazione efficace;
– valutate accuratamente il vostro racconto prima di inviarlo: se non convince voi che ne siete l’autore (e che quindi avete un legame emotivo con l’opera) difficilmente convincerà il lettore;
– effettuate sempre un’accurata correzione ortografica del testo.
Buona scrittura!

La Redazione

[Blog Altrisogni]
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...