Io, però… – di Rosa Santoro

Rubrica Autori emergenti

Di solito non è il mio genere, ma…

E così tra Eros e Thanatos, tra sesso estremo e il sempre presente anelito di sublime, la Santoro, attraverso il personaggio di Margherita, ci conduce alla conoscenza di un mondo femminile molto rigoroso, molto esigente con sé stesso e con gli altri, laddove sì, ella pratica con dimestichezza il sesso, anche in modo promiscuo e con partners multipli, concede e si concede ogni cosa, ma una cosa non perdona: “lei non vuole il banale”

[Dalla prefazione di Salvatore Cosentino]

La pagina facebook

Il sito web

Il libro

“Io, però…”, si pone come una provocazione sottile che va oltre il semplice romanzo erotico perchè il finale suona come un’accusa capace di mettere a nudo l’impotenza maschile, quando il respiro di lei si ferma tra le braccia di quegli uomini che nascondono il loro maschilismo represso a favore della donna che non osa disprezzare pubblicamente.

L’autrice

Incomincia a quattordici anni a scrivere.

Nel 2005 pubblica il libro Le mie poesie, i miei sogni (Ed. Kimerik) dove per la prima volta si cimenta con disinvoltura.
A Dicembre 2011 pubblica il libro I miei delicati Fiori (Ed. Arduino Sacco con la prefazione dall’artista Gianni Mauro dei Pandemonium).

Titolo: Io, Però…

Autore: Rosa Santoro

Genere: Narrativa erotica

Pagine: 144

Prezzo: 12.00 euro

ISBN: 978-88-6354-810-5

Si può acquistare qui

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...