L’amore è…

I Monologhi di Sana – Rubrica

È un po’ che mi chiedo cosa sia l’amore, nelle sue mille sfaccettature complesse, distorte, confuse.

Una risposta univoca non la trovo, forse, probabilmente, non c’è.

Ognuno ama a modo suo.

Io, ora come ora, mi sento innamorata della vita.

Qualcuno una volta mi ha detto che c’è una persona che ha su di me un effetto straordinario, perchè ogni volta che entra in una stanza io sorrido di un sorriso bellissimo, come chi è estasiato dalla vita.

È che mi ci sento, estasiata da me stessa e dalla vita.

Estasiata da come tutto possa cambiare senza nemmeno accorgersene.

Mi ritrovo di colpo a essere una persona nuova, più coraggiosa, più fragile, più desiderosa.

Ma qualcosa, sull’amore, l’ho capita, durante questo cammino accidentato;

ci sono almeno un po’ di certezze che si sono consolidate, più forti che mai

L’amore è…

…qualcuno che resta al tuo fianco, nonostante tutto, nonostante tutti.

…un abbraccio mentre piangi.

…un sorriso rassicurante.

…una litigata furiosa e uno scusa mugugnato tre giorni dopo.

…una presenza costante, oltre gli sbagli, le incomprensioni, le differenze.

…qualcuno che il tempo per te lo trova sempre.

…qualcuno che crede in te quando non lo fa nessun altro, nemmeno tu.

…qualcosa che supera tutte le distanze, i chilometri, le nazioni.

…una risata che non riesci a trattenere.

…un “qualsiasi cosa sia, la affronteremo insieme”.

…qualcosa per cui non servono maschere, rossetti e bei vestiti.

…il silenzio di una mattina davanti al caffè.

…ritrovarsi a fare i conti con l’ennesimo “fidati di me” e scoprire che tutte le promesse sono state mantenute.

…vedere la voglia di esserci, di trovare un modo.

…qualcuno che ti lascia andare, anche se ti vorrebbe vicino.

…sentirsi spingere verso l’ignoto e allo stesso tempo una voce che dice “ehi, non aver paura…sono proprio qui, proprio dietro di te”.

…qualcuno che non farà le cose al posto tuo, ma ti aiuterà ad arrivare dove vuoi.

…qualcuno che non dirà “ti voglio bene” o “sono orgoglioso di te”, ma ce lo avrà scritto in faccia e lo dimostrerà in ogni modo possibile.

…ti terrò al sicuro.

…ho bisogno di te.

…ti voglio al mio fianco.

…per me sei una persona speciale e straordinaria, diversa da tutte le altre.

…non abbisognare di stupide rassicurazioni continue, perchè le sicurezze le abbiamo costruite.

…mi fido di te.

L’amore, sono sicura, è tutte queste cose. Reciproche.

E tutto il resto sono dettagli.

Ogni rapporto è diverso, perchè ogni persona è diversa; ma io so che voglio trovare nel mio queste cose.

Una persona che da’ tutto questo, sicuramente, in un qualche modo, ama ed è amata.

Ripeto, il resto son dettagli…e ultimamente ho davvero poco tempo e poca voglia di perdermi nei dettagli.

A stringere, funziona? Fa’ felici? Si.

E allora al diavolo le pippe mentali, per una volta smettiamo di cercare impianti normativi, regole, definizioni e sovrastrutture; siamo felici per quello che abbiamo avuto la fortuna di trovare e smettiamola di rammaricarci per quello che manca.

Love is...

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...