Concorso letterario gratuito per Delos Books

365 racconti sotto l’ombrellone

[Dal forum del Writer’s magazine]

Si riparte con le selezioni per la prossima antologia della collezione 365. Tutti possono partecipare, purché ci si impegni a sottostare rigorosamente alle indicazioni descritte di seguito:

– L’antologia conterrà 365 racconti brevi, uno per ogni giorno dell’anno.

– Il tema scelto per i racconti dell’antologia è l’estate, le vacanze estive. Ogni autore potrà declinare come vuole questo tema, purché esso sia sempre centrale e alla base della sua storia. Sarà possibile sfruttare qualsiasi genere letterario per dare vita a storie originali e interessanti da leggere sotto l’ombrellone (potranno esserci racconti di fantascienza, fantasy, storici, contemporanei, gialli, mainstream e qualsiasi altro genere letterario).

– Ogni racconto deve essere inedito e scritto da un autore diverso (o da un gruppo di autori diversi). Ogni autore può partecipare con un solo racconto, sia che si tratti di un testo a sua sola firma, sia che partecipi a un racconto scritto a più mani con altri autori.

– Solo nel caso in cui si venisse rifiutati (esclusivamente tramite notifica sul forum della WMI), si potrà partecipare di nuovo alla selezione con un altro racconto.

– I racconti non dovranno superare la lunghezza massima e tassativa di 2000 battute. Il conteggio delle battute va effettuato tenendo conto anche degli spazi vuoti. In ogni caso, i racconti non devono superare la lunghezza massima di 30 righe (intendendosi righe standard da 70 battute in corpo 12, righe vuote comprese), anche se risultassero nel complesso con un numero di battute inferiore a 2000 battute.

– La redazione selezionerà a suo insindacabile giudizio i racconti migliori e renderà note le sue decisioni direttamente online (autori selezionati ed esclusi), con un contatore che aggiornerà sul numero di posti ancora disponibili.

– A mano a mano che gli autori saranno selezionati, potranno scegliere quale giorno dell’anno occupare con il proprio racconto, fino a esaurimento delle date. Si prega di non dare preferenze sulle date dell’anno se prima non si è selezionati e contattati dalla redazione a questo proposito.

– La selezione continuerà a oltranza, fino a quando non avremo trovato 365 racconti validi da pubblicare.

– La redazione non fornirà in alcun modo commenti critici o pareri sui racconti, né su quelli accettati né su quelli rifiutati. Si prega di non sollecitare in tal senso.

– Il libro uscirà nella collana Atlantide di Delos Books e sarà distribuito in tutte le librerie.

– Gli autori selezionati accettano di non ricevere alcun compenso, né copie omaggio del volume, a fronte della pubblicazione del loro racconto sull’antologia. Sarà per loro possibile acquistare, se lo vorranno, copie scontate dell’antologia sulla libreria online Delos Store (www.delosstore.it).

– Tutti gli iscritti potranno commentare liberamente i racconti inseriti.

Tempi di partecipazione

Da lunedì 13 gennaio 2014 si potrà cominciare a inserire i propri racconti nel forum e spedirli alla redazione per essere valutati, senza vincoli di alcun tipo.

Modalità di partecipazione

– Ogni autore deve inserire metà racconto sul forum (massimo 1000 battute, spazi vuoti compresi), con titolo e nome dell’autore o suo pseudonimo (racconti anonimi non saranno presi in considerazione). Le metà dei racconti devono essere inseriti nell’area chiamata 365 RACCONTI SOTTO L’OMBRELLONE. Ogni autore dovrà entrare in questa area e aprire una nuova discussione relativa al suo racconto, avente come oggetto il titolo del racconto e il nome dell’autore.

– Contestualmente, i racconti interi (massimo 2000 battute spazi vuoti compresi) devono essere spediti all’indirizzo racconti@delosdigital.it (ATTENZIONE, IL VECCHIO INDIRIZZO MAIL NON E’ PIU’ VALIDO) con queste modalità:

1) Nell’oggetto della mail dovrà esserci scritto: “365 RACCONTI SOTTO L’OMBRELLONE”

2) Nel testo della email si dovranno inserire i seguenti dati:
a) Nome e cognome reali dell’autore (anche se si intende farsi pubblicare con pseudonimo);
b) Nome, eventuale pseudonimo o nick con cui si vorrà firmare il racconto sull’antologia, nel caso venisse scelto per la pubblicazione;
c) Titolo del racconto;
d) Email di riferimento a cui essere facilmente raggiungibili (indicarla anche se identica a quella da cui è stato spedito il racconto);
e) Username con cui ci si collega al forum della WMI;
f) Breve dichiarazione come quella che segue: “Il/la sottoscritto/a dichiara che il racconto intitolato [INSERIRE QUI IL TITOLO DEL PROPRIO RACCONTO] è di sua proprietà intellettuale, che il racconto è inedito e che non esistono vincoli contrattuali di alcun genere con altri editori. Autorizzo Delos Books a pubblicare il mio racconto nell’antologia “365 RACCONTI SOTTO L’OMBRELLONE” e dichiaro di accettare tutte le condizioni di partecipazione alla selezione delle opere. Accetto inoltre di concedere a Delos Books i diritti di realizzazione in ebook della succitata antologia che conterrà il mio racconto, e di cedere ad altri editori l’eventuale ripubblicazione del volume contenente la mia opera.”

3) I racconti dovranno essere allegati alla mail esclusivamente in uno di questi formati: .RTF, .DOC, .TXT (non saranno accettati altri formati e chi inserirà il testo dei racconti direttamente nella mail sarà cestinato).

4) I file allegati dei racconti devono avere questo tipo di denominazione: Nome autore-Titolo racconto.doc/.rtf Per esempio, se l’autore Mario Rossi manda il racconto dal titolo “Il prezzo del sangue”, il file del racconto deve avere questa denominazione: Mario Rossi – Il prezzo del sangue.doc. Se usate un nick o uno pseudonimo, allora prima mettete questo pseudonimo, poi tra parentesi il vostro vero nome e infine il titolo del racconto. Per esempio, se Mario Rossi manda il racconto “Il prezzo del sangue” che vuole firmare nell’antologia con lo pseudonimo di Supermario, allora il file del suo racconto dovrà essere così nominato: Supermario (Mario Rossi)-Il prezzo del sangue.doc

5) I racconti completi inviati alla redazione devono essere corredati, all’inizio, con tutti i dati utili (titolo, nome autore, INDIRIZZO EMAIL). Non serve inserire nel file del racconto la dichiarazione di cui al punto 3f.

6) I racconti devono essere impaginati in questo modo:
Titolo (alto/basso, non tutto maiuscolo, senza corsivi e grassetti. Es: Il prezzo del sangue)
(riga vuota)
di Nome Autore (alto/basso, con le iniziali maiuscole, senza corsivi e grassetti. Es: di Mario Rossi) – QUI CI VA IL NOME CON CUI VOLETE CHE SI FIRMI IL RACCONTO CHE COMPARIRA’ NELL’ANTOLOGIA SE SARETE SELEZIONATI, QUINDI SE USATE UNO PSEUDONIMO QUI METTETE SOLO LO PSEUDONIMO
(due righe vuote)

INDIRIZZO MAIL VALIDO
(due righe vuote)

Testo del racconto a scorrere

7) Accorgimenti per il testo:
– Non inserite rientri al capoverso, e soprattutto NON fatelo battendo con il tasto TAB o con la barra spaziatrice uno o più spazi di rientro.
– Non inserire mai nel testo parole o frasi in grassetto.
– Il corsivo è consentito.
– Frasi o parole tutte maiuscole sono consentite solo in casi particolari, per una specifica resa stilistica, ma non abusatene, anzi se potete evitate.
– Non forzate i margini del testo, lasciatelo pure a bandiera.
– Se inserite parole in una lingua straniera, mettetele in corsivo.
– I nomi dei mesi, della settimana e dei giorni vanno sempre in minuscolo.
– Usate la “d” eufonica solo quando ci sono vocali uguali che si fronteggiano. Per esempio: ed era, ad andare. Non va bene: ed ora, ad una, ecc.
– Per i dialoghi usate i trattini, non le virgolette o i caporali.
– Inserite SEMPRE una vostra email di riferimento.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...